martedì 29 gennaio 2013

La paura degli Italiani!!!

In un momento di grave crisi economica e sociale, come quella che stiamo vivendo ci si aspetterebbe che padri e madri di famiglia si preoccupassero innanzitutto del futuro dei propri figli e lottassero tutti i giorni per trovare un modo di cambiare le cose.
Purtroppo mi rendo conto ogni giorno di piu' che questo in Italia non accadrà mai.
Se ti metti un secondo a frammentare quel muro esistente in Italia da decenni e cioè provare a parlare di politica con amici o conoscenti,collaboratori di lavoro ti accorgerai quanto siamo diversi.
Ancora che si sente il discorso comune "...cosa voto a fare tanto sono tutti uguali", oppure
".....si voto Grillo ma poi anche lui quando sale sulla poltrona fa come tutti gli altri".....
Mi dispiace dovere constatare che l'Italiano medio purtroppo non evovlve mai e parla come parlava il proprio nonno e non si informa, se non con i soliti tg che ci propinano cazzate tutti i giorni, dalle cazzate di Corona alle trombate di Belen piuttosto che alle stronzate di Balottelli.
Poi pero' ci si trova al bar e tutti a lamentarsi che non c'è niente di nuovo , le tasse sono sempre piu' alte, l'imu,la scuola non funziona,l'assicurazione ,le pensioni dei politici......
Bè io sono stufo non vi ascolto piu'.......bisogna iniziare a fare!!!!!!
Intanto dobbiamo tornare a votare con responsabilita' forse come non viene piu' fatto da decenni, ma bisogna votare,riprendersi la nostra sovranità; se guardate bene le alternative ci sono, ma bisogna votare perchè' dobbiamo far vedere che ci siamo.
Il proverbio dice "CHI TACE ACCONSENTE" e non votare significa dare carta bianca a questi delinquentipolitici che da anni sono li' e non combinano niente di niente se non rubare e pensare ai loro di figli e nipoti non ai tuoi!!!!
Ma purtroppo mi sembra di sprecare il fiato con amici e parenti che rassegnati ormai da una inesistente politica non reagiscono se non con i commenti sopracitati.
Io voto "MOVIMENTO 5 STELLE" ma non pretendo di avere ragione ma ci provo altrimenti dovrei fare come tanti e non andare a votare ma poi il gioco rinizia e i vari PsiconaniBerlusconi,GargamellaBersani,RigorMontis,e vari fantasmi come D'Alema ,Rosy bindi, Vendola,Casini,Fini si farebbero avanti ancora a rubare e rubare e inciuciare,perculeggiare con i loro sorrisini di merda e mi farebbero fare sogni brutti, dove i miei figli ormai cresciuti mi chedono spiagazione del perchè quando potevo fare qualcosa non l'ho fatto e magari sto' ancora li' a lamentarmi.
Quando arrivero' a quel momento prefisco dirgli che forse ho sbagliato ma ci ho provato piuttosto che non saper rispondergli che "...NON LO SO' PERCHE' NON CI HO PROVATO".
AVE ER KOSTA VE SALUTA.